Capita spesso che il prezzo di un prodotto alimentare sia superiore, anche molto, al suo reale valore, come capita anche l’inverso. Cioè che il prezzo sia inferiore, anche molto, al valore.

La crisi della nostra agricoltura è in buona parte determinata dal mancato riconoscimento del reale valore delle nostre produzioni. Riconoscimento che dovrebbe concretizzarsi corrispondendo agli agricoltori prezzi adeguati a ciò che producono.

E’ necessario approfondire queste tematiche e definire strategie in modo da allineare il prezzo al reale valore del cibo. Questo senza trascurare azioni per la riduzione dei costi di produzione, visto che margini in questo senso ve ne sono, soprattutto favorendo percorsi aggregativi di processo e di prodotto. Da questo percorso trarrebbero vantaggi gli agricoltori, ma anche i cittadini che sarebbero sempre più indirizzati verso scelte alimentari consapevoli e sostenibili.

Data: 20 Ottobre 2018, dalle 10.00 alle 12.30

Location: Pisa, Stazione Leopolda

Modera: Sandro Capitani (giornalista Rai)

Relatori e interventi:

Stefano Berti (Direttore Cia Pisa)

Saluti, illustrazione tema e obiettivi convegno

Rossano Pazzagli(Storico, Docente all’Università del Molise)

Oltre il mercato. Il cibo e il patrimonio territoriale delle aree rurali

Valeria Severi (biologa nutrizionista, La MezzaLuna – Centro di Educazione Alimentare)

L’educazione alimentare finalizzata a fornire strumenti di consapevolezza

Giuseppe Piscopo (Direttore Legacoop Agroalimentare)

Aggregare prodotti e processi per allineare le esigenze della filiera agroalimentare con quelle dei consumatori (il caso “Vino Assieme”)

Gilberto Santucci (Direttore Fattoria Didattica – Istituto Agrario Todi)

Formare tecnici e imprenditori agricoli con i piedi per terra

Gianluca Brunori (Presidente Corso di Laurea in Viticoltura ed Enologia – Università di Pisa)

Il ruolo dell’Università per un’agricoltura virtuosa e redditizia

Francesco Elter (Presidente Cia Pisa – Agricoltore)

I Distretti Rurali, uno strumento utile per il giusto prezzo del cibo, che si ha quando corrisponde al suo valore.

Cristina Martelli (Segretario Generale della Camera di Commercio di Pisa)

Conclusioni

Al termine degli interventi i partecipanti potranno intervenire per domande e richieste di approfondimento.

La partecipazione al convegno è gratuita.

Prenota ora il tuo ingresso gratuito

A cura di: